sabato 31 maggio 2014

Il 2 giugno e il 3 giugno 2014 Alessandra Peluso con il suo Ritorno Sorgente edito da LietoColle a Leuca e Trepuzzi



2 giugno 2014 - La splendida Leuca spalanca le porte all'estate ospitando dal 30 maggio al 2 giugno 2014 i libri in collaborazione con Libreria Idrusa di Alessano, con la Biblioteca comunale di Castrignano del Capo, e degustazioni di ottimi prodotti locali come l'olio Aprol, musica, arte, bellezze per il Turismo in collaborazione con Caroli Hotels.
Lunedì 2 giugno 2014, ore 20.00 sarà accolta la poesia di “Ritorno Sorgente” (LietoColle) di Alessandra Peluso che sarà introdotta dall'assessore del comune di Castrignano del Capo, Nando Marzo e dal filosofo Mario Carparelli. Presenteranno Rossella Galante Arditi di Castelvetere, delegata Fai e la giornalista Ilaria Lia. Saranno cantati i versi dal Coro femminile Studio D.
Lunedì 2 giugno 2014, ore 20.00 – Villa Meridiana – Santa Maria di Leuca (Lecce).

3 giugno 2014 - La Libreria Fanny prosegue il percorso letterario ospitando la poesia di “Ritorno Sorgente” (LietoColle) di Alessandra Peluso con la quale dialogherà il professore Marco Piccinno, docente di Didattica generale presso l'Università del Salento. Saranno letti per voi alcuni versi dall'Associazione NordSalento Teatro. 
Martedì 3 giugno 2014, ore 19.30  - Libreria Fanny - Corso Umberto I, n. 3 - Trepuzzi (Lecce).



Ritorno Sorgente” non ha nel suo dna scritturale nulla che possa anche lontanamente appartenere all’etimo tedesco “Sehnsucht” con il quale si indica un’atmosfera intrisa di “struggimento”, nello specifico quasi uno stato dell’essere paragonabile ad una malattia che spinge dolorosamente al desiderare, un desiderare che emerge dall’intimità in maniera dirompente e che è rivolto ad una persona o ad un oggetto che si ama o si desidera fortemente.
(dall'introduzione di Stefano Donno). 



Alessandra Peluso - nata a Leverano (Lecce) si ispira alla filosofia e alla poesia.
Nella sorgente della vita collabora con l'Università del Salento (Bioetica), editoria Lupo Editore (editor) e scorre come sorgente fresca e zampillante nella comunicazione con Affari Italiani, Repubblica/Bari.  
Amante della ricerca e del dubbio, del piacere epicureo e della bellezza dell'essenza e mai della superficie, scrive versi. Oltre a pubblicazioni scientifiche su Simmel e Camus, la prima pubblicazione poetica “Canto d'Anima Amante”, di Luca Pensa Editore 2010.


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.