venerdì 3 aprile 2015

Diego Fusaro e il suo Antonio Gramsci (Feltrinelli) al 4° Spritz Letterario della Libreria Bookish di Lecce



Il 07 aprile 2015  a partire dalle ore 18,00 ecco cosa dovrebbe accadere… Centinaia di persone si aggirano nei locali della libreria Bookish di Lecce in via Cesare Battisti 22:  praticamente tutte hanno un libro in mano. C'è un bicchiere di spritz , qualche tarallino, una musica di sottofondo. È una piccola festa: anzi è il 4° Bookish Books Spritz Party. Per i lettori un'occasione di incontro informale con Diego Fusaro e il suo " Antonio Gramsci" Feltrinelli
Risiede soprattutto nell'attuale inattualità della sua figura la difficoltà di ogni prospettiva che aspiri oggi a ereditare Antonio Gramsci e ad assimilare il suo messaggio: ossia ad assumere come orientamento del pensiero e dell'azione la sua indocilità ragionata, fondata sulla filosofia della praxis dei Quaderni. Essa trova la sua espressione più magnifica nella condotta di vita gramsciana, nel suo impegno e nella sua coerenza - pagata con la vita nella "lotta per una nuova cultura, cioè per un nuovo umanesimo". Ereditare Gramsci significa, di conseguenza, metabolizzare la sua coscienza infelice e non conciliata, la passione durevole della ricerca di una felicità più grande di quella disponibile. Vuol dire, in definitiva, farsi carico della forza appassionata del perseguimento di un futuro più giusto, in cui tutti siano ugualmente liberi. “Quella di Gramsci è la rosa dell’Ideale, ancora oggi non realizzato, di dare a tutti la libertà, tramite la forza della giustizia e di un agire appassionato che, quando anche la situazione sembra disperata e senza possibilità di riuscita, non abbandona ’ottimismo militante della volontà.” Diego Fusaro

Info - telefono  0832-306676 mail -  bookishlecce@virgilio.it
facebook.com/Bookishlibreria / twitter.com/Bookishlibreria

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.