martedì 11 agosto 2015

Domani 12 agosto 2015 a Taranto per la rassegna "L'isola che vogliamo" verrà presentato il nuovo libro di Stefano Delacroix dal titolo Calm Beach (I Libri di Emil)



Nell’ambito della rassegna “L’isola che vogliamo” – Mare, Pietre, Persone a cura dell’associazione Terra di Fabrizio Iurlano e Toto Santacroce in un dialogo sui benefici della parola, a cui prenderà parte anche la poliedrica e talentuosa Mara Venuto, mercoledì 12 agosto a Taranto presso Palazzo Pantaleo (start ore 22.00) verrà presentato il nuovo libro di Stefano Delacroix dal titolo Calm Beach (I Libri di Emil)
Versante orientale di una profonda insenatura. Ore 17 di un pomeriggio d’agosto che squaglia le rocce. Mettiamo che ci sia una baracca con delle panche disseminate qua e là, direttamente sulla battigia. Mettiamo che Prez, Nodo e Furlanut (con pochi altri fricchettoni) siano proprio lì, su quelle panche in battigia a sbevazzare pigramente birra e fumare un toscanello dopo l’altro. E mettiamo che ci sia pure Strauss, l’antidiggei, e che Strauss - proprio lui – mandi improvvisamente boom boom di John Lee Hooker. Ok ok… adesso non occorre metterci più niente. Che lo vogliate o no, ragazzi miei, questa è la storia della cospirazione più indolente che una mente non troppo funzionante abbia mai potuto tramare. Ed allora – non importa che siate completamente d’accordo – benvenuti alla rivoluzione più scombinata e meno audace dai tempi di Pancho Villa! Affondo lentamente i passi sulla sabbia e risalgo con le ossa indolenzite in direzione del chiosco. Sotto il cannicciato e nei dintorni impazzano le danze al ritmo di Boom Boom con la voce graffiante di John Lee Hooker e la birra che scorre a fiumi. La vita è in prepotente deflagrazione e tutto ciò mi appartiene. Mi appartiene perché sono povero. Direbbe così il vecchio Allen mentre scarica i vuoti nel bidone ricolmo. Intanto quei tamburi battono il tempo partecipe di una gioia melanconica. Va tutto bene qui sulla sponda orientale del Sunset Boulevard…

Stefano Delacroix, nato a Taranto nel 1966, dopo una lunga militanza giovanile con la band The Act, ha pubblicato tra il ’94 e il ’97 due album solisti prodotto da Mimmo Locasciulli, Ribelli e La Legge Non Vale (Sony Music). Dedicatosi alla scrittura, ha pubblicato diversi romanzi: Peristalsi e La Memoria del Mare (2007), Il Sesto (nel 2009). Per questo editore ha già pubblicato Nigredo nel 2013.

 I libri di Emil

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.