mercoledì 21 giugno 2017

Altro che invasione degli ultracorpi: in Italia 5 nuovi ceppi di meningite … La postilla di Stefano Donno



Beatrice Lorenzin dichiara in una recente intervista ai media: "Vaccinate i vostri figli perché gli immigrati riportano malattie scomparse". Ecco l’urgenza di un decreto che è come un fulmine a ciel sereno. L’Italia ha dei flussi migratori di milioni di persone che arrivano da nazioni dove sono presenti patologie infettive devastanti.  E la nostra Sanità non è delle migliori e più efficienti. Pd ed Ncd sono concordi nell’imporre a noi italiani di vaccinarci per un semplice motivo: la politica di questi partiti di sostenere ad oltranza i buchi neri delle frontiere aperte, permettendo a centinaia di migliaia di persone di entrare senza controlli adeguati con il rischio non tanto lontano di una pandemia, colpirà fra non molto tantissimi bimbi e non solo. Siamo forse in pericolo? Quanto di quello che leggiamo sulla stampa è acclimatazione rispetto ad una possibile apocalisse virale? Naturalmente nulla di populista, né di allarmistico in questo post, ma solo un porsi delle domande da cittadino libero e che chiede a chi ci governa chiarezza e trasparenza. Intanto è la Regione del Veneto che si fa coraggio con il presidente Luca Zaia che ha annunciato di voler impugnare il decreto per il vaccino obbligatorio.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.